Slang americano: l’inglese di New York

slang_americano_new_york

Quante volte hai desiderato imparare l’inglese ad un livello cosi avanzato da poterne conoscere lo “slang”?
Un breve approfondimento sullo slang americano è quello che ci vuole per capire che, tutto sommato, non è cosi complicato parlarlo. Probabilmente, se sei già abituato a guardare film e serie tv in inglese, avrai già “fatto l’orecchio” a molte delle espressioni di questo articolo, ma senza conoscerne davvero il significato. Oggi, hai l’occasione di avanzare ancora nel tuo percorso di apprendimento dell’inglese e chissà… Magari la tua prossima meta di viaggio sarà una delle principali metropoli americane, come New York!

Quando si viaggia in paesi o città in cui l’inglese rappresenta la prima lingua parlata, i “local” utilizzano dei vocaboli e delle espressioni che difficilmente puoi imparare sui libri.

Prova a pensare… Anche in italiano utilizziamo dei modi di dire che hanno poco a che fare con il senso letterale delle parole. E questo cambia di città in città! Proprio come l’italiano, avviene anche per l’inglese e, considerato che l’inglese è una delle lingue più parlate al mondo, le varianti slang sono migliaia (e cambiano anche nel tempo perché le espressioni passano di moda!).

Vancouver, Sidney, Londra, San Francisco, Toronto… in ogni città esiste uno slang autoctono! Sei affascinato dall’inglese parlato e dalle espressioni colloquiali? Quale città migliore di New York per imparare subito un po’ di slang americano? Ecco qualche vocabolo che arriva direttamente dalla Grande Mela.

Non chiamarla “The City”

slang_americano_new_york_the_city

Iniziamo dalle basi! Per parlare come un local devi pensare come un local. Infatti, New York viene spesso definita dai turisti come “The City” quando, in realtà, chi vive New York sa che questo termine si riferisce solo ed esclusivamente al distretto di Manhattan.

Quick tip: devi sapere che New York è composta da cinque distretti (chiamati boroughs), fra cui anche quello di Manhattan.

Are you heading to the city? I’ll catch up with you later!

Brick non è il classico mattone

slang_americano_new_york_brick

New York non è nuova a nevicate, anche record! Di sicuro, sarà capitato anche a te di vedere la foto di una delle città americane più affascinanti al mondo sotto la neve. Forse è per questo che esiste una parola colloquiale specifica per riferirsi al freddo, quello vero. L’inglese regala spesso delle sorprese con vocaboli dai molteplici significati. Brick non significa solo mattone infatti. A New York “brick” viene usato per dire che fuori si gela dal freddo.

Wow, it’s brick outside. Shall we go inside for a coffee?

“Cop” something (legal)!

slang_americano_new_york_cop

Nell’inglese classico, “cop” significa poliziotto. Ma nello slang americano “to cop” significa anche prendere/acquistare. Che sia acquistare una maglietta o che sia prendere un oggetto, d’ora in poi puoi usare il verbo copping.

I’m going shopping to cop a couple of t-shirts!

Quick tip: attenzione all’accezione “illegale” di copping. Questo verbo, infatti, può essere anche utilizzato per riferirsi all’acquisto di sostanze non permesse dalla legge!

Mad and dumb

slang_americano_new_york_dumb

No, non stiamo parlando di una persona “arrabbiata e stupida”. Nello slang newyorkese, “mad” e “dumb” sono due avverbi che significano “molto” e “estremamente”.

This burger is mad good. I’ll cop another one!

Usare “dumb” trasforma il soggetto della frase in qualcosa di ancora più superlativo.

The pizza you bought at the corner is dumb good!

Quick tip: un altro vocabolo che puoi utilizzare per esprimere il tuo apprezzamento verso qualcosa è “lit“! Letteralmente significa “illuminato”, ma nello slang americano questo termine è l’equivalente di “amazing”

Il tuo viaggio negli slang di tutto il mondo è appena iniziato. Città dopo città, scopriremo tutte le sfaccettature dell’inglese parlato e, in particolare, delle espressioni colloquiali dei local.

Pensa a quale città ti piacerebbe visitare nel tuo prossimo viaggio e inizia a preparare il tuo inglese da local!