Italianismi: le parole italiane usate in inglese

italianismi_parole_italiane_in_inglese

Quando si parla della relazione che esiste fra la lingua inglese e quella italiana, il pensiero comune ci riporta sempre ai vocaboli inglesi che vengono usati nelle conversazioni quotidiane fra italiani: i cosiddetti anglicismi. Tuttavia, anche se il British e l’American English sono riconosciuti come linguaggi universali nel mondo, le parole italiane usate in inglese sono moltissime.

Non sottovalutare l’ascendente che ha avuto la lingua italiana nel mondo anglofono, specialmente in ambiti come il cibo, oppure l’arte.

Gli italianismi sono delle espressioni da cui puoi trarre vantaggio per parlare con un madrelingua perché spesso assumono lo stesso identico significato anche nel mondo anglofono.

In realtà, non esiste una vera e propria influenza diretta dell’italiano sulla lingua inglese. Piuttosto, il francese – una lingua romanza derivante a sua volta dal latino – ha saputo influenzare le isole britanniche grazie alle esplorazioni dei Normanni, popolo di navigatori e conquistatori di origine nordeuropea stabilitosi in Francia. Il passare dei secoli ha fatto si che molte parole di origine latina si radicassero nel linguaggio inglese.

Ti sorprenderà sapere che parlando inglese, hai sicuramente già utilizzato molti degli italianismi che andremo a conoscere.

Gli italianismi nel cibo

pizza_mozzarella

È quasi d’obbligo iniziare dagli italianismi che influenzano l’ambito culinario. Gli italiani all’estero spesso si declamano portatori di cultura e buon cibo grazie alle loro radici storiche.

Pasta“, “pizza, mozzarella” sono senz’altro alcuni dei termini italiani più comuni dell’inglese quotidiano. Il loro significato è esattamente lo stesso, sia in italiano che in inglese. Ovviamente, le sfumature italiane di “pasta”, intesa come “impasto”, oppure “dolce di pasticceria”, non sono riconosciute dagli anglofoni. Per gli inglesi, come per gli italiani, pasta è il termine più generico per indicare un cibo di origine italiano, fatto con acqua e farina. La pizza non ha bisogno di presentazioni e la mozzarella… È un cosiddetto topping della pizza, ovvero la sua farcitura più classica.

pasta_in_inglese

Parlando di pasta, lo sapevi che i termini “lasagne” e “spaghetti” hanno lo stesso significato anche in inglese? Le lasagne sono per gli inglesi una sorta di “sheets of pasta” (veli di pasta), mentre gli spaghetti sono considerati come “noodle pasta“.

Se pensavi che “ice-cream” fosse l’unico vocabolo per riferirsi al gelato, ti sbagli. La stessa parola “gelato” è utilizzata anche in inglese per riferirsi ad una delle delizie più popolari al mondo.

Infine, ecco altri italianismi legati al cibo.
La parola “broccoli” assume lo stesso identico significato sia in inglese che in italiano, cosi come anche “scampi“, “minestrone” e “bruschetta“.

Gli italianismi nell’arte

ballerina

“In uno scenario da favola sul palco di un teatro della Riviera, la Soprano ha regalato al pubblico un finale da ricordare. La protagonista ha deliziato tutti con un’esecuzione del Casta Diva tratta dalla Norma, l’Opera più celebre di Vincenzo Bellini”.

Quanti italianismi nasconde questa frase? Ben 6!

L’Italia è riconosciuta come il paese dove è nata e si è sviluppata l’Opera lirica come genere teatrale-musicale. Ecco perché i termini “opera, soprano” e diva” sono comuni sia all’italiano che all’inglese. Lo spelling e il significato rimangono gli stessi.

Scenario” è un termine italiano utilizzato anche in inglese ma con una pronuncia ben diversa. Questo termine si riferisce ad un’ambientazione, vera o fittizia (anche in film o romanzi), o ad una ipotetica sequenza di eventi.

Solo” è una parola italiana usata in inglese per riferirsi all’esibizione di un singolo artista, che sia un cantante o una ballerina (anche il termine “ballerina” è utilizzato in inglese). “Duo” per un duetto.

riviera

Per noi italiani, la “riviera” è sinonimo di costa, uno scorcio di paesaggio affacciato sul mare. Riviera è comunemente utilizzato dagli italiani per riferirsi alla riviera adriatica: il luogo dove nasce il termine turismo di massa nella prima metà del ‘900.
Per gli inglesi, invece, il termine “Riviera” viene utilizzato per indicare la fascia di costa francese che si affaccia sul Mar Mediterraneo.

Come vedi esistono moltissime parole italiane usate anche in inglese. Sfruttale a tuo vantaggio per imparare ancora meglio la lingua.

Pensavi di conoscerle tutte? Trova l’italianismo nascosto nel finale di questo articolo, proprio in quest’ultima frase.