Inglese commerciale: prepararsi a esami e certificazioni

inglese_commerciale_esami_certificazioni

Immagina di avere un colloquio di lavoro in un’azienda internazionale. Mantenere una buona comunicazione e fornire assistenza ai clienti in lingua straniera diventano skills prioritarie per chi ti sta valutando. Probabilmente, ancora prima di avere un colloquio, il tuo curriculum ha già “presentato” le tue abilità professionali, comprese le tue competenze per quanto riguarda una buona conoscenza dell’inglese commerciale. Spesso un’autocertificazione non è sufficiente per dimostrarsi all’altezza di una grande azienda. Ecco perché puoi prepararti per ottenere una certificazione sulla conoscenza dell’inglese professionale.

Gli esami che certificano il tuo livello di inglese commerciale sono la tua arma in più per concorrere ad avere un prestigioso job title all’interno di un’azienda internazionale.

La preparazione a questi esami è fondamentale.

Per questo motivo, il supporto di un insegnante madrelingua certificato e una lista di esercizi utili saranno i cardini del tuo percorso di studio in vista degli esami.

Business English Certificate (BEC) e Linguaskill

Come puoi attestare la tua conoscenza dell’inglese commerciale ancora prima di poterla dimostrare sul campo? L’istituzione riconosciuta a livello globale per il rilascio di certificazioni, attestati ed esami sulla conoscenza dell’inglese è il Cambridge Assessment English. Proprio come per le certificazioni delle competenze sull’inglese “generale” (A1,A2 … C1,C2), oggi esiste il BEC, ovvero Business English Certificate, che può attestare il tuo livello di inglese commerciale su tre livelli differenti, partendo da una conoscenza intermedia fino ad un livello di inglese più avanzato. Per affrontare il BEC infatti è necessaria una conoscenza minima dell’inglese di livello intermedio.


Il BEC Preliminary è un livello intermediate equiparabile al B1 nel QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).
Il BEC Vantage è uno step successivo, chiamato anche upper intermediate, mentre il BEC Higher richiede una conoscenza avanzata dell’inglese commerciale equiparabile ad un C1 del QCER. Grazie all’attendibilità di queste certificazioni, il responsabile delle risorse umane può immediatamente capire se il tuo livello di inglese è adeguato alle aspettative aziendali.


Per un’azienda, o una qualsiasi altra organizzazione, verificare le tue conoscenze linguistiche sarà possibile grazie anche ad un altro servizio messo a disposizione dal Cambridge Assessment English: il Linguaskill. Il Linguaskill è un multi-level test molto simile a quello che può essere l’IELTS per le università. Al contrario delle certificazioni, ottenibili attraverso il buon esito di un esame, i multi-level test riescono ad individuare il livello di chi sostiene il test attraverso il risultato ottenuto. La tua valutazione potrà andare dall’A1 (conoscenza elementare) al C2 (conoscenza avanzata).

Esercitarsi e prepararsi

Preparare autonomamente esami e test per certificare il tuo inglese commerciale può essere complicato. Gli impegni quotidiani, le distrazioni e la difficoltà nell’organizzare un piano di studio adeguato possono portarti a non raggiungere il risultato necessario per arricchire il tuo curriculum. Il supporto di un’insegnante madrelingua certificato può essere fondamentale. Il tuo coach di inglese può guidarti nella preparazione degli esami, aiutandoti a pianificare le lezioni e offrendoti un metodo personalizzato sulle tue conoscenze pregresse e sulle tue abilità di apprendimento. Inoltre, il Cambridge Assessment fornisce del materiale estremamente utile per spiegare come sono strutturati gli esami in modo da essere pronti a svolgerli con velocità ed efficacia!

Hai già pensato di ottenere una certificazione per arricchire il tuo curriculum?

Non sprecare l’occasione di raggiungere il massimo dei risultati!