Imparare l’inglese: come ti aiuta (davvero) un madrelingua?

imparare_inglese_insegnante_madrelingua

Imparare l’inglese è semplice… Solo per chi lo impara grazie ad un metodo semplice. Ecco perché ricevere il supporto di un insegnante madrelingua è fondamentale!
Chi ha studiato l’inglese a scuola, spesso non ha un bel ricordo o, ancora peggio, non si ricorda niente di quello che dovrebbe aver studiato, e aver avuto poca voglia di stare sui libri è solo una piccola parte del reale motivo per cui l’inglese non è “entrato in testa”. La mente degli studenti deve essere stimolata costantemente e con metodi sempre nuovi.
Questo non vuol dire che studiare sui libri sia sbagliato, ma che è un metodo che deve essere integrato con un approccio innovativo, stimolante e su misura per lo studente in questione.

Imparare l’inglese in modo semplice non vuol dire superficiale, ma significa efficace. Abbiamo a disposizione la tecnologia e gli strumenti per poter “sintonizzare” il nostro cervello con il mondo anglofono ogni giorno.

Definire un piano di studio personalizzato con un insegnante madrelingua può servire anche a questo.

Il tuo insegnante può darti i consigli giusti per lasciare che l’inglese entri gradualmente nella tua vita in modo naturale e spontaneo.

Hai mai provato a svolgere lezioni individuali o di gruppo con un insegnante madrelingua? Le lezioni frontali (o online) con native-speaker ottimizzano la gestione tempo-studio, aumentando il tuo potenziale di apprendimento. Ecco come ti può aiutare davvero un madrelingua.

Pianifica un percorso di studio

pianificare_piano_di_studio_inglese

Tu sai quali sono i tuoi obiettivi e il tuo insegnante madrelingua sa come raggiungerli, indicandoti la strada migliore.
Hai mai pensato al livello di inglese che ti piacerebbe raggiungere? Chi deve conseguire una certificazione, ha una scala di valori che può prendere come riferimento, e spesso è identificata con il Common European Framework of Reference for Languages (CEFR), seguendo una tabella che va dall’A1 al C2.

Chi invece non deve fare un esame o non deve recuperare dei debiti scolastici, può essere molto più “creativo” nella definizione dei propri obiettivi. C’è chi vuole imparare l’inglese commerciale per crearsi nuove opportunità lavorative, c’è chi vuole godersi i film in lingua senza sottotitoli, c’è chi vuole parlare fluentemente l’inglese per poter viaggiare senza preoccupazioni nei paesi anglofoni, c’è chi vuole imparare l’inglese per cultura personale o per mantenere giovane il proprio cervello…

La cosa più importante per arrivare ad un traguardo è sapere da dove si parte. Con un semplice test di lingua, l’insegnante può pianificare un percorso di studio su misura e potrà consigliarti le attività migliori per stimolare la tua mente. Quasi ti sembrerà di non studiare perché l’inglese sarà parte della tua quotidianità.

Inglese quotidiano e professionale

imparare_inglese_lavoro

Business English o General English, qual è l’inglese che vorresti imparare?
Il cosiddetto Business English, o inglese commerciale, ha un registro molto più formale rispetto all’inglese colloquiale, quello parlato tutti i giorni dai madrelingua. Le possibilità lavorative offerte dalla conoscenza dell’inglese sono davvero tante e migliorare la propria carriera aggiungendo un “inglese fluente” al proprio CV non è cosi difficile. Sapevi che esistono degli  esami che certificano la conoscenza dell’inglese commerciale?
Gestisci i tuoi clienti in inglese senza alcun timore, pianifica una riunione in lingua con i tuoi colleghi internazionali, scrivi un’e-mail in inglese perfetta per iniziare il processo di internazionalizzazione della tua azienda!

O vuoi semplicemente imparare l’inglese di tutti i giorni? Chi ha avuto la fortuna di viaggiare, sa che ad ogni luogo appartiene un linguaggio fatto di termini ed espressioni caratteristiche che fanno parte dell’inglese parlato. Studiare con un insegnante madrelingua è la scelta giusta per addentrarsi in un mondo anglofono vario e affascinante. Approfondire questi aspetti della lingua ti preparerà ad affrontare una conversazione con un “local”, mentre la tua mente sarà stimolata ad accelerare il processo di apprendimento. È questione di metodo!

Metodi di apprendimento alternativi (ed efficaci)

imparare_inglese_metodi_alternativi

Insieme ad un insegnante madrelingua potrai trovare il metodo di apprendimento ideale. Non tutte le teste sono uguali: c’è chi predilige maggiormente delle sessioni di listening, chi ha bisogno di parlare per sbloccarsi dalla paura di sbagliare, chi ama scrivere… tutte queste attività possono essere svolte in maniera originale, anche con l’aiuto della tecnologia. Imparare l’inglese con la musica può essere più semplice grazie ad uno strumento come Lyricstraining, un sito che incentiva un ascolto più attento dei testi musicali. Netflix, Youtube, Medium.com… sono solo alcuni dei tool perfetti per immergerci nell’inglese. Con i consigli di un insegnante potrai sfruttarne tutto il loro potenziale, non solo a lezione ma soprattutto nel tuo tempo libero!

E se la tecnologia non fa al caso tuo, non c’è problema. Imparare l’inglese contestualizzandolo nel proprio hobby preferito è la tecnica migliore per studiare senza accorgercene. Chi ama il soccer potrà imparare il gergo calcistico per guardare le partite di Premier League in lingua, chi ama la cucina si potrà dilettare con nuove ricette in inglese da tutto il mondo… Ad ognuno la sua passione e il suo metodo di apprendimento.

Scopri tutti i vantaggi di pianificare il tuo percorso di studio con un insegnante di inglese madrelingua.