I sinonimi in inglese formali/informali più comuni

sinonimi-formali-in-inglese

Quante volte, parlando in inglese, avresti avuto bisogno di utilizzare dei termini più formali?
Gli ambienti, le situazioni, gli interlocutori… Sono tutti elementi di cui tenere conto per poter utilizzare le espressioni e i termini più adatti per una conversazione o una corrispondenza.

L’esigenza di conoscere dei termini più formali appartiene per lo più agli studenti che stanno imparando l’inglese in contesti “quotidiani”. Un esempio è costituito dalle persone che imparano vocaboli ed espressioni guardando film e serie tv in inglese, all’interno dei quali i termini più formali non sono così frequenti.

Coloro che invece frequentano ambienti più “formali” come scuole, università e uffici devono affrontare il problema esattamente opposto. Chi è abituato a vivere questi contesti rischia di comunicare in maniera a volte eccessivamente seriosa.

Cerchiamo di aiutare queste categorie di studenti con un semplice elenco di sinonimi formali/informali di alcuni vocaboli (nomi e verbi).

Live – vivere

Una delle versioni formali per “live” è “reside“. Un po’ come la differenza, in italiano, tra vivere e risiedere. Quando un nostro coetaneo o amico ci chiede dove viviamo, non rispondiamo “risiedo in Italia”, piuttosto uso il verbo “vivo”. Un ufficio pubblico ci potrebbe invece richiedere il luogo di residenza, ecco che allora utilizzeremo “risiedo”.

“Many wealthy families reside in this neighborhood” – “Molte famiglie benestanti risiedono in questo rione”.

Let – lasciare che/permettere

Let” è un verbo che può assumere numerosi significati, in particolar modo se associato ad un avverbio o una preposizione per la composizione di verbi frasali. Il verbo “let” da solo però significa “permettere/consentire”. Il suo equivalente più formale è “permit“, un verbo che ricorda molto l’italiano permettere. 

Let me introduce you to him”. – “Lascia che te lo presenti”.

Show up – arrivare/presentarsi

Show up” è un verbo frasale e colloquiale che significa arrivare/venire o anche presentarsi (presentarsi ad un evento, ad una lezione…). La sua versione più formale è quindi molto ovvia: “arrive“.

“We expect visitors to arrive soon”. – “Ci aspettiamo che i visitatori arrivino presto”.

Empty 

L’aggettivo “vuoto” in inglese è traducibile con “empty“. Una stanza vuota è una “empty room” per esempio. Nella sua versione più formale, è possibile usare anche “vacant”, il quale però assume una sfumatura di significato che si discosta leggermente dalla traduzione “vuoto”. Certo, “vacant” significa vuoto ma nel senso di “non occupato”.

“The flat was vacant“. – “L’appartamento era vuoto”.

Stand for

“I hate the organization and everything it stands for” (Odio l’organizzazione e tutto ciò che rappresenta). “Stand for” in inglese significa “rappresentare”. È un verbo frasale dall’accezione non troppo formale. Per utilizzare un’espressione più ufficiale, possiamo utilizzare un verbo dal suono molto simile alla sua traduzione italiana: “represent“.

“This action represents your courage”. – “Questa azione rappresenta il tuo coraggio”.

Sei curioso di imparare nuovi sinonimi per dare al tuo inglese un tono più formale?