Come presentarsi in inglese, via e-mail

presentarsi-e-mail-inglese

Al giorno d’oggi, nel mondo del lavoro, capita di presentarsi a sconosciuti senza la possibilità di incontrarsi fisicamente. Ecco che quindi i canali di comunicazioni ufficiali più popolari diventano le chat e le e-mail. Ma come fare a a dire “piacere di conoscerti” in inglese in modo che non suoni strano o fuori luogo?

Quando la presenza fisica viene meno, è utile trovare delle soluzioni per aumentare il livello di empatia con gli interlocutori.

In molte corrispondenze online, troviamo ancora persone che utilizzano espressioni come “piacere di conoscerti virtualmente” (nice to e-meet you), le quali però, nonostante tutto, suonano già antiquate.

Oggi vedremo alcune espressioni che possono essere utili in aziende abituate ogni giorno a parlare con clienti e collaboratori in inglese.

“I’m looking forward to working with you”

Utilizza l’entusiamo per “rompere il ghiaccio” con un/una nuovo/a collega. Invece che usare la formula “nice to meet you” (piacere di conoscerti), mostrati motivato nell’iniziare una nuova e proficua collaborazione. “Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con te!”. Da qui, in poi potrai continuare la tua e-mail o comunicazione online come desideri.

“It’s great connecting with you”

Ecco un’altra formula alternativa a “nice to meet you“. Questa espressione è forse la migliore che ti possiamo consigliare per mettersi in contatto con un nuovo collega. Il verbo “connecting” presuppone la realtà virtuale delle presentazioni, senza cadere nell’utilizzo di espressioni come la prossima che vedremo.

Attenzione però, questa espressione non è formale. Non è consigliabile per presentarsi ad un superiore.

“Nice to e-meet you”

Questa espressione è la più utilizzata, ma è anche la più “vecchia”. Il suffisso “e-“ al verbo meet suona già antiquata. Seppur capace di rendere bene l’idea di una presentazione virtuale, prova ad evitarla in favore di modi di presentarsi più smart.

“I’ve heard great things about you, [name]”

Sullo stesso stile della prima espressione che ti abbiamo consigliato in questo articolo, ecco un modo di presentarsi online veramente moderno e al tempo stesso stimolante per l’interlocutore. “Ho sentito parlare molto bene di te, John“. Ovviamente, è consigliabile utilizzarla nel caso in cui tu abbia conosciuto davvero dei colleghi di lavoro della persona a cui ti stai presentando, per evitare di fare gaffe.

“Thanks for the introduction”

Ci sono due casi in cui potresti presentarti via e-mail in maniera da non usare le classiche formule. In questi due casi, consigliamo di utilizzare l’espressione “thanks for the introduction”. Quando qualcuno vi contatta via e-mail presentandosi, ecco che potete utilizzare “thanks for your introduction” al posto di “nice to meet you”.

Un ulteriore caso avviene in cui tu stesso sei introdotto a qualcun altro via e-mail. A quel punto, potresti ringraziarlo della sua introduzione per iniziare a conversare da collega a collega.

Ti è mai capitato di doverti presentare via e-mail?