Come esprimere emozioni in inglese

esprimere-emozioni-in-inglese

Uno dei passi fondamentali per fare dei progressi significativi nella conoscenza dell’inglese è riuscire a descrivere correttamente le proprie emozioni e sensazioni. Esprimere emozioni in inglese non è cosi scontato come sembra perché ogni stato d’animo può essere descritto in modo più o meno accurato. Questo fa parte del processo di apprendimento di ogni studente, il quale, mano a mano, acquisisce la capacità di comprendere e utilizzare le sfumature linguistiche. Un esempio: c’è differenza nel dire “felice” ed “entusiasta” oppure “triste” e “abbattuto”!

Tendenzialmente, chi sta apprendendo la lingua descrive le proprie emozioni in maniera molto più semplice e generica, mentre gli advanced possono fare affidamento a una serie di espressioni e sfumature che consentono di essere molto più precisi nella definizione del proprio stato.

Vediamo alcuni vocaboli ed espressioni che possono aiutare ad esprimersi meglio.

Emozioni semplici

emozioni-in-inglese-2

Partiamo dai termini più semplici per esprimere le emozioni più comuni come gioia, tristezza, paura e noia. Molti sanno che “happy” significa felice ma esistono molti altri sinonimi che puoi usare per esprimere lo stesso gioioso stato d’animo, come “cheerful” o “joyful“. Li hai mai utilizzati?

Anche la tristezza può essere espressa in modi diversi: “I’m sad“, “I’m depressed” o “I’m frustrated” sono valide alternative per comunicare il tuo stato di abbattimento.

Pur con leggere sfumature, anche la paura può essere espressa con più vocaboli. “Being afraid“, “being frightened” e “being scared” sono tre espressioni che significano “avere paura”.

Are you bored?” (“Sei annoiato?”). Proviamo a vedere espressioni più complesse!

Vocaboli ed espressioni più complesse

emozioni-in-inglese

Iniziamo con dei semplici superlativi che ci aiutino ad esprimere un’intensità maggiore della nostra emozione. Se sei molto felice o addirittura felicissimo, potrai usare i termini “delighted” e “overjoyed“.

Cambiamo stato d’animo… cosa c’è di più bello che descrivere un momento che ci ha meravigliato, cogliendoci quasi alla sprovvista? “Stunned” e “astonished” significano proprio “meravigliato” con un accezione prettamente positiva. Se cerchi un sinonimo più comune, puoi usare anche il termine “amazed“. “I’m amazed by the beauty of that city” – “Sono stupito dalla bellezza di quella città”.

Comincia a notare le differenze: “meravigliato” ha un significato diverso rispetto a “sopraffatto” (“overwhelmed” o “gobsmacked“).

Ti senti stanco, esausto e senza energia? Ecco che “exhausted“, “wrecked” e “shattered” vengono in tuo aiuto per far capire a chi ti sta intorno che ti senti proprio uno straccio. “I’m exhausted. I need to sleep“. – “Sono esausto. Ho bisogno di dormire”.

Forse non sei stanco ma sei solo terribilmente annoiato… “I’m bored to tears” o “I’m bored to death” è proprio l’espressione che stai cercando per dire che sei annoiato a morte.

Concludendo in bellezza, ecco due modi di dire molto espressivi per comunicare felicità e amore. “I’m on cloud nine” è l’espressione equivalente al nostro “sono al settimo cielo”, mentre “he fell head over heels with her” significa “si è innamorato perdutamente di lei”. È un’espressione che avevi già sentito? Più andrai avanti con l’apprendimento della lingua, più ti divertirai ad usare e conoscere modi di dire veramente unici per esprimere le tue emozioni in inglese.

“Are you confident enough with your English to express your feelings?” – Ti senti abbastanza sicuro con il tuo inglese per esprimere come ti senti?