Dopo in inglese: later, latter (e former?)

dopo-in-inglese

Non lasciarti ingannare dalla semplicità delle parole!

Analizzando alcuni dei vocaboli inglesi più scontati, abbiamo la possibilità di imparare nuove espressioni e parole che possono aiutarci ad esprimerci meglio! Alcuni di questi vocaboli, come per il caso di oggi, sono considerati delle “confusing words” dagli stessi madrelingua. A volte infatti, una semplice variazione dello spelling può confondere anche il più attento degli studenti. Meglio imparare subito la differenza fra “later” e “latter“!

Later e latter sono due parole molto simili ma anche molto diverse nel significato. Scopriamo come una “t” possa fare la differenza!

Later

dopo-in-inglese-latter

La parola “later” significa letteralmente “dopo/più tardi”. Molto banalmente, “later” è un avverbio che si può riferire ad un avvenimento o azione che avverrà in un prossimo futuro.

Now I’m busy. I’ll go to the supermarket later!“. – “Adesso sono occupato. Andrò dopo al supermercato!”

See you later” – “Ci vediamo dopo”. Quest’ultimo è il più classico e semplice degli utilizzi di “later”.

Latter (e former)

dopo-in-inglese-later

Ecco che, aggiunta una “t”, cambia tutto! “Latter” infatti, non centra niente con “later” perché, innanzitutto, non è un avverbio e non colloca temporalmente un’azione o un avvenimento. Nello specifico “latter” è utilizzato quando, all’interno di una frase in cui vengono menzionate due cose, ci riferiamo alla seconda.

They offered pizza and burgers. I definitely prefer the latter” – “Offrivano pizza e hamburger. Preferisco sicuramente la seconda”.

E per riferirsi alla prima dei due oggetti menzionati? “Former” è il vocabolo che stavi cercando!

Latter” ha anche un’altra sfumatura di significato se usato come aggettivo e non come nome. Lo possiamo usare con il significato di “vicino o in prossimità della fine (temporale) di qualcosa”.

This building will be completed in the latter part of the year” – “Questo palazzo sarà completato verso la seconda metà dell’anno”.

Approfondisci la tua conoscenza dell’inglese partendo dalle parole più comuni. Gioca con lo spelling e le “confusing words” per conoscere nuove espressioni e vocaboli!